Domanda:
Come si confrontano i diversi tipi di armi in Dwarf Fortress?
Juha Syrjälä
2010-10-01 01:12:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Come si confrontano i diversi tipi di armi? Ad esempio, la spada è meglio di una mazza o sono diversi in qualche modo?

Cinque risposte:
#1
+24
alexanderpas
2010-10-01 02:03:26 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ci sono due cose importanti quando si confrontano le armi, il materiale di cui sono fatte e il tipo di attacco utilizzato. (Qui ignorerò le armi da addestramento, poiché sono piuttosto inefficaci in combattimento.)

Esistono due diversi tipi di attacco, cioè smussato e affilato (affilato); Inoltre, ogni diversa arma e materiale ha statistiche diverse per Resa, Frattura ed Elasticità, che vengono utilizzate per simulare il corretto Stress & Strain.

Poiché ciò rende impossibile fornire specifiche, il consenso generale è:


  • Le armi contundenti generalmente hanno una scarsa penetrazione ma sono utili per ammaccare e rompere ossa e tessuti interni. Le armi contundenti tendono ad essere più efficaci quando hanno un peso maggiore. Non sono progettati per uccidere, ma per incapitare, e lo fanno molto bene. (esempi sono: martelli, mazze e attacchi corpo a corpo con balestre.)
  • Le armi da taglio generalmente hanno superfici di contatto più piccole rispetto alle armi smussate, il che conferisce loro una maggiore potenza di penetrazione. Se vuoi recidere gli arti, un'arma da taglio è probabilmente la soluzione migliore. (gli esempi sono: spade, asce, pugnali e picconi.)

  • I materiali per le armi che provocano danni da taglio
    • Migliore : Adamantine (eccetto missili)
    • Migliore : acciaio
    • Buono : ferro
    • Buono : bronzo, bronzo al bismuto
    • Scadente : rame
    • Terribile : Adamantino (per i missili), Argento

Note: il rame è migliore per perforare l'armatura di ferro rispetto al bronzo, ma Il bronzo perfora l'armatura di rame e bronzo e meglio del rame


  • I materiali per le armi che provocano danni contundenti
    • I migliori : acciaio, argento
    • Migliore : rame, bronzo bismuto, bronzo, ferro
    • Terribile : Adamantino

Note: tutti e sei i metalli non adamantini hanno prestazioni quasi identiche. L'acciaio ha un tasso leggermente più alto di ferite critiche, mentre l'argento ha una probabilità leggermente maggiore di penetrare nell'armatura.

Questo e 'esattamente quello che stavo cercando. Ho visto le stesse informazioni una volta sul wiki, qualche idea su quale pagina?
#2
+6
Raven Dreamer
2010-10-01 02:47:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Warhammers e Axes hanno battuto i pantaloni di Mazze e Spade nelle rispettive categorie di danno (cioè, taglienti o perforanti)

Le lance sono fuori nel loro piccolo gruppo.

In generale, le asce fanno cose mortali e mortali alle creature senza armatura, i martelli da guerra causano rapidamente ferite paralizzanti (lasciando i nemici liberi di essere mutilati dai suddetti guerrieri con l'ascia) e le lance sono utili contro nemici più grandi come megabeast, bestie dimenticate e titani.

Questo thread potrebbe contenere le informazioni più dettagliate che ti interessano:

http://www.bay12forums.com/smf/index.php? topic = 53571.0

#3
+2
Resonating
2014-10-29 13:06:56 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mi rimanderò ad alexanderpas e alla sua eccellente risposta sui materiali delle armi, ma in termini di forme reali delle armi, ci sono una serie di cose di interesse che non ha menzionato.

Ogni arma ha un dimensioni e un numero di attacchi (pugnalata, taglio, schiaffo con piatto, colpo con pomo, ecc.). Ogni attacco ha un'area di contatto, un tipo di danno, un moltiplicatore di velocità e un valore di penetrazione.

Più grande è l'arma, maggiori sono l'area di contatto e la penetrazione effettive, ecc. (Scalano con le dimensioni dell'arma e i martelli da guerra e le asce da battaglia sono più grandi di mazze e coltelli, ecc.). I valori precisi sono nei file raw (item_weapon.txt).

L'area di contatto è più contatto. I plettri hanno molto poco, le asce hanno molto. Maggiore è l'area di contatto, maggiori sono le ferite che infliggi, ma più la tua forza è distribuita. Le asce sono brave a tagliare gli arti a causa della loro ampia area di contatto. Le lance non lo sono, perché hanno un'area di contatto molto piccola.

La penetrazione è più penetrazione. Di più è sempre meglio (non si applica alle armi contundenti), ma di solito è inversamente proporzionale all'area di contatto. Le asce raramente pugnalano le persone al cuore, ma le lance e le spade sì.

Il moltiplicatore di velocità è fondamentalmente un effetto di leva e maniglie lunghe. Il moltiplicatore di velocità moltiplica la velocità di impatto. Questo fa parte del motivo per cui le fruste sono così letali (moltiplicatore di velocità 5000, confronta gli assi al massimo 1250).

L'intera faccenda è un po 'equilibrata, soprattutto considerando la varietà di nemici che la tua milizia dovrà affrontare. Le spade sono buone tuttofare, con coltellate, tagli e schiaffi, ma non eccellono in niente in particolare. Martelli da guerra e mazze sono per bersagli corazzati e bestie dimenticate di materiale duro. Le armi da taglio avranno difficoltà a graffiare uno scorpione ametista, ma una mazza d'argento può scheggiarlo perché un'arma contundente non deve essere più difficile del bersaglio per infliggere danni. Le lance sono buone contro bersagli molto grandi come bufali o bestie carnose dimenticate, dove le armi contundenti vengono semplicemente assorbite negli strati di carne o pelle e le armi da taglio non possono tagliare gli arti perché gli arti sono troppo grassi. Le lance possono penetrare più in profondità nei pezzi carnosi e ferire organi e strati muscolari, che sanguinano più del grasso o della pelle. Le asce sono ottime per un gran numero di piccoli nemici, poiché possono renderli inabili rapidamente prima che travolgano chi li impugna.

Per bersagli corazzati o altrettanto rigidi, usa i martelli da guerra. Grandi cose carnose? Lance. Un sacco di (relativamente) piccole cose o forse qualcosa con una puntura di veleno? Asce per tagliare i pezzi prima che ti mordano / ti pungano / ammucchiano. Hai bisogno di prestazioni a tutto tondo? Spade.

Le valigie laterali sono state ammorbidite un po 'da quando è stato introdotto lo spappolamento (ora è possibile, se noioso, uccidere i blob delle caverne con le mazze, per esempio) quindi un ripetuto pestaggio con qualsiasi arma alla fine uccide quasi tutto. Se stai cercando di martellare qualcosa senza scheletro, preparati per una lunga serata e forse una breve pausa per un rinfresco e un pisolino.

Mi viene in mente la volta in cui un Minotauro ha cercato di picchiare a morte uno dei miei nani con un calzino di seta del ragno delle caverne per circa un anno.
#4
+1
tzenes
2010-10-01 01:15:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questo è emerso in un'altra domanda, ma qui c'è un lungo grafico:

Quando Toady ha ridisegnato il sistema di combattimento in DF2010 (il successore di 40d), lo ha cambiato da un sistema euristico (con valori su cui ha deciso) a un sistema basato sulle proprietà di Rendimento, Frattura ed Elasticità. Lo ha fatto nel tentativo di simulare le corrette equazioni Stress / Strain. Tuttavia, poiché il ferro ha proprietà inferiori rispetto al bronzo, il risultato è stato che le armi / armature di ferro sono inferiori alle armi / armature di bronzo in DF2010. Tuttavia, se guardi effettivamente quel grafico, noti ancora che in alcuni casi il ferro preforma pesantemente il bronzo. Direi che non esiste una regola pratica per quando uno è migliore dell'altro.

Lo riassumerei, ma si riduce a: non ci sono davvero regole veloci sulla questione.

Penso che l'OP chieda informazioni sui * tipi * di armi, non sui loro materiali componenti. E comunque c'è una regola rigida per il materiale: P - Adamantine über alles (a meno che tu non stia facendo martelli o mazze).
@Raven quindi esiste una regola rigida e veloce, ad eccezione dei tempi in cui non si applica?
@Tzenes: c'è una regola dura e veloce con una sola eccezione: le armi contundenti.
@Raven è il 40% dei possibili tipi di armi ... forse ho solo una definizione diversa di regola "dura".
@Tzenes, forse lo chiama l'unione di due regole dure? "Usa adamantino per armi da taglio e armature." e "usa qualsiasi cosa tranne l'adamantino per armi contundenti".
@Raven Non lo so. Quando penso intensamente e velocemente penso a una regola semplice su cui di solito posso fare affidamento. Si tratta di due regole che si applicano solo a un piccolo sottoinsieme di dati. Ho davvero difficoltà a ricordare cose del genere.
#5
  0
Rovod LongBeard
2018-06-12 23:59:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le armi da taglio possono tagliare o pugnalare ferite profonde nei tuoi nemici, mentre le armi contundenti possono perforare facilmente l'armatura (rendendole efficaci contro i nemici umanoidi, che spesso usano l'armatura), quando colpisci un nemico corazzato con un'arma da taglio (esempio: unlancia di ferro contro una corazza di ferro), l'arma è smussata, questo fa sì che le armi da taglio abbiano una durata più breve se usate comunemente contro nemici corazzati.Tuttavia, con le armi spuntate, i nani sembrano rompere ogni osso del corpo dell'avversario prima di sferrare un colpo mortale alla testa.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...