Domanda:
Perché i personaggi sono banditi nei tornei per i DotA-like?
Nick T
2011-08-18 18:28:24 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Perché i personaggi vengono banditi da DotA-like nei tornei durante la selezione? Ci sono personaggi che sono effettivamente sbilanciati; perché non bilanciarli?

Se è solo per il bene di un altro livello di strategia del meta-gioco, allora da dove viene?

Chi gestisce i tornei è lo stesso che fa il bilanciamento?
@badp Il divieto è integrato nel client di gioco stesso. Prima di scegliere gli eroi, in genere, ogni parte può bandire gli eroi dal gruppo complessivo in modo che nessuna delle parti possa sceglierli.
@Strix Quindi fa parte del formato della partita, non del formato del torneo. Stavo pensando a qualcosa del tipo "Non puoi usare più di 1 medico per l'intero torneo" per alcune partite competitive di TF2.
@badp - È più come, "La squadra A gestisce una squadra pesante di soldati. Se bandiscono i piros, la squadra A non dovrà avere a che fare con il piroscafo della squadra B che gioca la sua migliore classe / e sarà in grado di contrastare il nostro spam missilistico altrettanto facilmente .. "
Non correlato: penso che questa sia una domanda che * dovrebbe * usare un tag di genere ... peccato che nessuno possa essere d'accordo su come chiamare il genere ...
@Raven, definisce "[modalità di gioco]", da cos'altro è scritto sembra poco definito e sembra meta.
Dovresti accettare una risposta, a meno che non ci sia qualcos'altro di cui sei curioso che potrebbe essere ampliato.
@Raven Pensavo che "MOBA" fosse un termine di genere consolidato per Dota / HoN / LoL ormai. È contestato in qualche modo?
AililxylyzCMT - non da me.
i campioni si bilanciano ovviamente ... ma solo dopo che la community interpreta un determinato personaggio per un certo periodo di tempo. non puoi sempre sapere se un campione è sopra / sottodimensionato se non è per così dire "provato" sul campo di battaglia ..
Sette risposte:
#1
+32
Kotsu
2011-08-18 19:05:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

No, questo non è correlato all'equilibrio, ma in realtà è correlato alla strategia.

Le origini del divieto degli eroi derivano da un tipo di partita chiamato -CM, o Captain's Mode in DoTA. Nella modalità Capitano, le squadre a turno vietano gli eroi che non vogliono che l'altra squadra utilizzi mentre scelgono i propri eroi per la partita. Una persona per ogni squadra (la persona nel primo slot) è quella che prende queste decisioni, quindi di solito giochi a CM solo con un gruppo di persone con cui hai familiarità poiché richiede molto coordinamento.

Nel gioco a livello professionale, questo diventa estremamente importante in quanto vuoi impedire all'altra squadra di scegliere gli eroi in cui è esperta o contrastare gli eroi che hai scelto.

Ad esempio, supponi di voler andare con una strategia "all push" che si basa sullo spingere verso il basso le corsie per terminare il gioco velocemente (con l'inconveniente che se non finisci il gioco in anticipo, l'altra squadra ti soprafferà facilmente nel tempo con i suoi eroi "late game") . La tua squadra probabilmente vorrà bandire tutti gli eroi in grado di contrastare queste spinte o ucciderli facilmente.

Sebbene l'equilibrio / squilibrio possa certamente avere un fattore da patch a patch, il livello professionale si attacca a una versione di il gioco considerato "stabile" dalla community.

Devi considerare anche il gioco non competitivo. Le partite classificate che sono in coda da solista / in coppia in LoL possono ancora essere fatte (non in coda per l'intera squadra) questo porta in FUD dove l'utente medio pensa che un personaggio sia sopra o sottodimensionato
L'OP ha chiesto informazioni sui tornei, quindi ho risposto da una prospettiva competitiva, non casuale. Non ho familiarità con il funzionamento di LoL né con i tuoi acronimi, ma se queste modalità sono in stile torneo, allora il tuo punto è valido.
Questa risposta trascura di menzionare o affrontare il fatto che alcuni eroi in Dota 2 sono completamente banditi dalla modalità Capitani, anche prima che le squadre possano selezionare i loro divieti.Attualmente, questo elenco include Broodmother, Earth Spirit, Bloodseeker, Phoenix, Phantom Lancer e Techies.
A partire dal 23/12/14, l'elenco comprende solo Earth Spirit, Phantom Lancer e Oracle.
#2
+13
Dalshim
2011-08-18 19:03:54 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Lo vedrei in un modo diverso.

DOTA come non riguarda le abilità personali, riguarda solo il LAVORO DI SQUADRA. Questo significa che la selezione dei campioni fa parte del gioco, stai già costruendo la tua strategia.

Ora, ogni strategia ha i suoi pro e contro, il ban può essere fatto in due modi:

  • Offensiva: bandisci i campioni si adatterebbe perfettamente alla strategia degli avversari, cercando di costringerli a prendere un eroe "non così buono" per loro.
  • Difensiva: bandisci i campioni perché ora l'avversario li gioca beh, perché non sai come gestirli o perché sarebbero utili contro la tua stessa squadra

È vero che alcuni eroi sono sbilanciati (ecco perché Rumble continuava a essere bandito nel prima stagione LOL), ma è più una questione di strategia che di ottenere i campioni OP.

Esempio: durante le finali del torneo della prima stagione di LOL, Fanatics ha bandito i tre eroi che la squadra AAA usava di più per la giungla. Non era perché fossero OP, ma costringeva AAA a scegliere un eroe della giungla "di seconda mano" che non padroneggiava così bene come i tre che erano stati banditi.

#3
+5
Cort
2011-08-26 10:13:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Senza essere in disaccordo con tutto ciò che è stato detto qui su come bandire e OP / UPness, inizialmente stavi chiedendo il "perché". Lo interpreterò come "perché i progettisti del gioco hanno introdotto questa meccanica?"

E penso che la risposta sia abbastanza semplice: aumentare la sfida per i team prestabiliti aggiungendo un componente casuale. Senza esclusione, una squadra potrebbe semplicemente concordare una serie di campioni e una certa strategia prima della partita. Con il divieto, devono essere più flessibili: devono esercitarsi in qualcosa di più del semplice campione alla perfezione e devono essere in grado di comunicare e modificare la loro strategia mentre procedono.

#4
+3
Dave McClelland
2011-08-18 18:47:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che tu abbia ragione nel presumere che sia correlato all'equilibrio, ma penso che ci siano diversi problemi di equilibrio da considerare.

Campioni effettivi OP / UP

Per quanto i creatori del gioco cerchino di mantenere i campioni il più equilibrati possibile, questo è un obiettivo quasi irraggiungibile. Con i giochi che aggiungono o ripetono costantemente campioni, la quantità di playtest necessaria per garantire l'equilibrio diventa incredibilmente alta. Campioni che un tempo erano abbastanza ben bilanciati possono essere respinti dalle abilità dei nuovi campioni. Questo è il motivo per cui questi giochi vengono continuamente modificati, anche quando non vengono aggiunti campioni. Il vero equilibrio è un problema molto difficile da risolvere.

Campioni OP / UP percepiti

Tutti hanno campioni contro i quali non vanno bene. Alla fine il giocatore inizia quasi a scatenarsi quando viene abbinato a un certo campione, e diventa una profezia quasi che si autoavvera che continuerà a lottare contro un certo campione. Nella loro mente, il campione è sopraffatto, anche se semplicemente non hanno "capito" come contrastare con successo il campione in questione. La loro strategia, quindi, è bandire i campioni che percepiscono essere sopraffatti. È più una spinta mentale che una spinta reale, poiché spesso questi campioni possono essere piuttosto facili da abbattere una volta determinata un'efficace strategia di contrasto.

#5
+3
kekekela
2011-08-19 00:19:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ai livelli più bassi i divieti di solito sono contro i personaggi che vengono percepiti come sopraffatti. (per quanto riguarda "perché non bilanciare tutti i personaggi" ... per prima cosa è bello avere alcuni personaggi potenti in modalità relativamente facile per portare nuovi giocatori nel gioco ... anche bilanciare perfettamente un sistema con queste numerose combinazioni di squadra è quasi impossibile a meno che tu non renda i personaggi terribilmente insipidi)

Ai livelli superiori / tornei molte volte vedrai giocatori fare divieti in base a ciò che un hotshot dell'altra squadra ama correre, o un personaggio che sai sarà fondamentale per la strategia che vogliono eseguire.

#6
+2
Jeff Langemeier
2011-08-18 21:20:24 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per il gioco non professionale tende verso l'equilibrio o lo squilibrio percepito di vari personaggi, c'è una ragione per cui quando si fa la coda singola nelle partite classificate in LoL che si vedono quasi sempre i personaggi x, y, z e q banditi, e se non metti al bando x, y, z o q, sei considerato un noob e odiato clamorosamente anche se il personaggio a è effettivamente un ban migliore in base ad altri fattori. Questo è anche il motivo per cui Rammus e Malphite vengono regolarmente banditi nelle partite classificate quando sono in coda da solista anche se non sono quasi la minaccia di una volta, si basa sulla minaccia Percieved . Ciò è aggravato dal fatto che di solito non saprai con chi stai giocando fino alla selezione del personaggio, quindi non conosci la composizione della squadra o il livello generale di abilità finché non sei nella selezione del personaggio o nel gioco.

Per il resto del gameplay è in realtà una parte del meta, le squadre hanno personaggi che si adattano al loro stile di gioco in modo fantastico o terribile, sia per le loro squadre che per quelle avversarie, di solito i "giochi professionali" sono i migliori di 3, quindi se l'altra squadra ti ha scosso con una certa composizione, potresti voler bandire i personaggi con cui hai visto che erano bravi nell'ultimo round, o mandarli a scegliere quel personaggio e poi scegliere un contatore duro appropriato per esso. Ci vuole molta coordinazione per questo, e di solito si vede solo con le code di squadra per le partite classificate e nelle partite di campionato, a causa dei problemi del paragrafo precedente con le code non di campionato / in solitario.

#7
  0
lee cunliffe
2013-03-02 07:26:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In alcuni giochi, i capitani possono vietare l'utilizzo dei personaggi per la partita. Tuttavia, ci sono un certo numero di personaggi globalmente banditi dall'uso nei tornei per essere sopraffatti. Ad esempio, nella versione attuale di DotA 2, Centaur Warrunner, Drow Ranger, Slark, Timbersaw, Troll Warlord e Tusk non sono disponibili in Captains Mode.

quindi sono OPPURE sono banditi all'inizio, i capitani non hanno nemmeno la possibilità di sceglierli
Questo è corretto, ma in realtà non risponde alla domanda.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...