Domanda:
C'è qualche motivo per continuare a sfruttare la produzione alimentare una volta che il mio pianeta ha raggiunto la popolazione massima?
Sterno
2012-07-08 19:11:26 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quando colonizzo un pianeta per la prima volta, spesso ho impostato il mio sfruttamento su uno che aumenti la produzione di cibo in modo da poter ottenere più rapidamente il massimo della popolazione del pianeta.

Una volta che il pianeta raggiunge la popolazione massima, e supponendo che rimuovere lo sfruttamento non provocherebbe la fame, c'è qualche motivo per mantenere alta la produzione alimentare? Succede qualcosa di utile a tutto quel cibo in più o è semplicemente sprecato?

enter image description here

Tre risposte:
#1
+22
Raven Dreamer
2012-07-08 19:49:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Come fbueckert nota, inizi a "sprecare" cibo solo quando l'intero sistema è completamente popolato. Oltre a ciò, il cibo extra non è molto utile. C'è un miglioramento, alla fine dell'albero tecnologico orientale, che converte il 100% del cibo in eccedenza in industria, ma è molto più probabile che applichi un tetto massimo alla popolazione prima di arrivare a quel punto.

Due Le cose che meritano attenzione, tuttavia, sono i miglioramenti del sistema Colonists e + Pop. Creare una nave colonia rimuoverà effettivamente un'unità di popolazione dal tuo sistema (proprio come demolire una nave colonia aggiungerà automaticamente una popolazione al sistema stellare più vicino, se possibile). A breve termine, puoi utilizzare il sistema con limite di popolazione per produrre navi coloniali e, sebbene non conosca i dettagli, sembra che alcuni alimenti e la produzione siano immagazzinati, in modo tale che se un sistema con limiti di popolazione produce una nave coloniale, il pianeta riguadagnerà immediatamente la sua popolazione perduta dai turni "sprecati". (Anche se, ancora una volta, non conosco i meccanismi esatti)

L'altra cosa che potresti voler considerare sono i + Miglioramenti della popolazione, il primo dei quali è Strutture endotermiche (da +1 a piccolo, + Da 2 a minuscolo). Non appena costruisci una di queste strutture, il tetto della popolazione aumenta e avrai bisogno della produzione di cibo fino a quando non raggiungi il limite massimo.

Nessuna di queste sono soluzioni permanenti, tuttavia. L'unico uso coerente per il cibo sprecato proviene dalla tecnologia End-Tier, "Dust Virtualization".

enter image description here

Quello che mi chiedo sempre quando vedo quella tecnologia è come influisce su un sistema che * non * è ancora completamente popolato. Mette prima il cibo da parte per la crescita della popolazione e * poi * calcola il surplus, o semplicemente ferma la crescita a freddo?
#2
+17
Frank
2012-07-08 19:35:27 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La crescita della popolazione non è calcolata su base per pianeta; è fatto per- sistema . Quando il tasso di natalità è sufficiente per creare una nuova "persona", quella persona viene assegnata a qualsiasi pianeta offra il miglior beneficio al tuo impero. Ad esempio:

Picture of food

Qui puoi vedere che ho colonizzato un pianeta, con 5 turni finché non ricevo un'altra persona. Una volta creata quella persona, verrà automaticamente assegnata all'unico pianeta disponibile. Tuttavia, se avessi colonizzato altri pianeti in questo sistema, continuerei a ricevere i benefici dello sfruttamento alimentare fornendo alle persone a un ritmo maggiore, aumentando così la mia FIDS dal sistema molto più rapidamente.

Quindi, sì , il vantaggio di continuare a sfruttare il cibo su un pianeta con la popolazione massima è aumentare il tasso di crescita complessivo fino a quando ogni pianeta del sistema non ha raggiunto il numero massimo di abitanti. Questo è il punto in cui vuoi cambiare lo sfruttamento in qualcos'altro.

Non mi rendevo conto che si trattava di una crescita per sistema anziché per pianeta. Bello!
#3
+6
Draken
2012-07-16 11:50:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quello che dovresti fare è migrare la popolazione da sistemi alimentari ricchi a sistemi alimentari poveri. Se la popolazione sta raggiungendo il massimo, crea navi coloniali e inviale a tutti quei giganti gassosi e mondi di lava che crescono molto lentamente.

Convertire la struttura del cibo in qualcos'altro quando è piena sembra una buona idea. Ma nella maggior parte dei miei giochi sblocco tecnologie che aumentano costantemente la mia popolazione massima. Se stai giocando bene non avrai mai la possibilità di massimizzare veramente la popolazione, perché sarai costantemente in grado di:

1) Aumentare il limite per pianeta 2) Essere in grado di colonizzare pianeti sempre più duri, quindi la necessità per portare la popolazione da altrove



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...