Domanda:
Gli alberi possono crescere senza luce solare?
sjohnston
2010-10-07 09:01:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho costruito una camera forestale sotterranea nel mio forte principale come conveniente scorta di legname. Ha il pavimento in terra battuta e molte torce, ma gli alberi che ho piantato non sono ancora germogliati. Ho sentito che il grano crescerà sotto la luce delle torce (credo che X's Adventures in Minecraft lo abbia menzionato). Anche gli alberi condividono questa proprietà?

Cinque risposte:
#1
+30
Kevin Yap
2010-10-07 09:06:13 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Gli alberi possono sicuramente essere coltivati ​​sottoterra con luce sufficiente. Secondo questo thread sui forum di Minecraft, hai bisogno di 7 blocchi di spazio sopra l'alberello. (Forse questa condizione non è soddisfatta.)

Interessante. Avevo solo quattro spazi, come specificato nel [wiki] (http://www.minecraftwiki.net/wiki/Sapling)
È interessante. Forse il wiki ha informazioni errate / vecchie. Si spera che funzioni con 7 blocchi di headroom.
Se lo fa, dovresti aggiornare il Wiki. Oppure fammi sapere così posso. :)
Quattro spazi tra gli alberelli non sono necessari, ma sette sono l'altezza libera. Attualmente coltivo una fattoria di alberi con file alternate di torce e alberelli, e ha iniziato a crescere bene una volta che ho dato spazio sufficiente. Stare a terra e far oscillare il piccone verso il soffitto è sufficiente per dare ai tuoi alberi l'altezza di cui hanno bisogno.
Gli alberi possono anche crescere nel Nether se vengono soddisfatte queste stesse condizioni (e hanno un blocco di terra su cui posizionare)
Meno spazio hai per far crescere gli alberi, più difficile sarà anche per loro crescere. Le betulle sono ideali per questo, poiché hanno un'altezza massima fissa che è relativamente corta e facile da raccogliere, e non si diramano e diventano fastidiose da raccogliere. Per la costruzione di utensili, tendo a creare grandi fattorie di betulle all'aperto, ma potresti facilmente crearne una da interni con abbastanza spazio per la testa.
Usa anche la farina d'ossa per farla crescere più velocemente.
#2
+5
John
2011-12-13 22:28:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono necessari 7 blocchi di altezza.

Un trucco accurato è mettere la pietra accanto agli alberelli, in modo da non avere tonnellate di foglie con cui devi occuparti.

dall'alto, questo è quello che faccio:

  XXXXXXXXSXSXSXSXXSXSXSXSXXXXXXXX  

S <- SaplingX <- Rock

Nota, il L'alberello deve essere piantato nella terra. Metti le torce sui pilastri di roccia per accendere gli alberelli e sei a posto!

#3
+2
user51803
2013-07-14 02:24:57 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Qualsiasi luce funzionerà per gli alberi. Tuttavia, potresti aver bisogno di più spazio.

La mia fattoria sotterranea (automatica>: D) è 200 x 200, almeno per gli alberi, e ho riscontrato che gli alberi richiedono almeno 1 blocco su tutti i lati, e almeno 7 blocchi in su. Adesso ce l'ho a 10, ma per ottenere gli alberi più grandi dovrai espanderlo a circa 20-30. Per ottenere grandi alberi della giungla, hai bisogno di circa 60 blocchi di spazio e sì, l'ho già fatto.

#4
+1
John Smith
2015-07-16 23:43:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

So che questo è un filo un po 'vecchio, ma ecco qua ...

Porta la zuppa di ossa (solo schiacciare le ossa degli scheletri) e lanciala contro l'albero e funziona come un super fertilizzante. Se non cresce, il tuo albero non ha abbastanza spazio, a volte devi usare il fertilizzante più volte affinché l'albero cresca. Non sprecherei più di 5-6 per vedere se l'albero "salta fuori".

Solo i miei 2 centesimi.

#5
  0
Megan
2014-09-26 10:38:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho sentito che hai bisogno di almeno sette blocchi di spazio sopra gli alberi. Come ha detto l'ultima persona, gli alberi più grandi richiedono più spazio. Quindi sì, gli alberi possono crescere sottoterra. MA ASSICURATI DI AVERE TORCE!



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...