Domanda:
Esiste un ordine di produzione di apertura ottimale?
Aaron Kurtzhals
2013-07-23 23:10:20 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Esiste un ordine di produzione di apertura ottimale? Nello specifico, sto cercando le prime 3 cose da produrre in un gioco standard.

Non ho visto né una guida definitiva né un consenso su quali dovrebbero essere le prime cose da costruire.

Immagino che esista una strategia ottimale perché ci sono poche scelte su cosa costruire e poche informazioni disponibili per influenzare la decisione.

Anche a me interessa questa domanda. Ho scoperto che molto dipende dalla tua situazione iniziale e dalla tua civiltà. Spesso ho letto di giocatori che non costruivano un lavoratore e invece dichiaravano guerra a città stato o vicini per acquisire i primi due lavoratori, liberando così spazio per edifici, esploratori o arcieri. In genere scelgo uno scout se sono su una grande mappa di massa continentale (pangea, continenti) per correre verso le rovine. Seguito con monumento e santuario.
Sette risposte:
#1
+16
agent86
2013-07-24 00:01:08 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ci sono molti fattori qui, ma trovo che nella maggior parte dei giochi esista una sorta di ordine di costruzione ideale per le prime mosse del gioco.

Il tuo Settler dovrebbe generalmente cadere sul piastrella su cui hai generato le uova. Se hai altre unità che potresti spostare, potresti lasciarle muovere prima e considerare di spostare una tessera o forse una mossa vale la pena prima di stabilirti, ma ho l'impressione che dovresti davvero stabilirsi rapidamente. Di solito inizi con una buona tessera. Ma sto divagando ...

La tua unità militare iniziale dovrebbe espandere cerchi (o archi, a seconda della geografia) intorno alla tua prima città. L'idea qui è trovare i siti per le tue prossime città.

Nella tua capitale, costruisci uno Scout. L'unico motivo per cui potresti non volere uno scout è se sei abbastanza sicuro che non otterrai alcuna rovina con esso presto - sei su una minuscola isola, per esempio.

Secondo, costruisci un'unità militare. Avrai bisogno di un'unità per difendere i tuoi confini. Potresti non volerlo fare se la tua unità iniziale ha esplorato rapidamente ed è tornata a casa, ma se si stanno prendendo il loro tempo dolce e ci sono barbari in giro, avrai bisogno di un altro combattente.

Terzo , costruisci un lavoratore. Il lavoratore dovrebbe uscire entro un turno dall'unità che hai creato o dalla città stessa. Concentrati sul collegamento delle tue tessere "speciali", iniziando dalle risorse di lusso.

Da qui dipende in qualche modo dalla situazione. Mi piace iniziare a costruire un Colono abbastanza presto se trovo un buon sito per un'altra città, ma metterò anche alcuni turni di produzione su qualcos'altro (o creerò un'altra unità militare, ecc.) Se sono vicino a ottenere un'altra popolazione nella capitale.

Il Colono dovrebbe andare con il Lavoratore e almeno un'unità militare per fondare una seconda città il prima possibile.

Dopo il Colono tendo a produrre un altro lavoratore (per sostituire il lavoratore della capitale) e forse un'altra unità militare a seconda del livello di ostilità intorno.

Il monumento nella capitale può aspettare un po ', il palazzo genera cultura quindi non è critico al 100% nella capitale. Se la mappa è molto grande e ci sono molte rovine da raccogliere, potrebbe valerne la pena un altro Scout. D'ora in poi, anche la tua attenzione tecnologica e sociale inizierà a entrare in gioco, e questo determinerà su quali unità ed edifici ti concentrerai nei prossimi 50 turni circa.

Il ragionamento generale è che le prime unità militari sono più o meno inutili: è improbabile che tu arrivi al punto in cui avere 2 contro 3 Guerrieri è la differenza tra vincere e perdere. È anche improbabile che ti trovi in ​​una situazione in cui la cultura +1 avrà un grande impatto a lungo termine.

Tuttavia, avere un lavoratore protetto nella tua capitale e una prima seconda città con un secondo lavoratore sono entrambi affari molto, molto grandi. In questo modo puoi ottenere un buon vantaggio.

Questo ignora la preziosissima capacità di rubare un primo lavoratore da una città-stato, che non ha sanzioni a lungo termine se lo fai solo una volta. Tralasciare questa strategia all'inizio del gioco è una svista seria, poiché significa invece di costruire quel primo lavoratore avresti potuto costruire un monumento e la maggior parte di un granaio / santuario.
@Lawton, Non mi piace particolarmente quella strategia, dal momento che puoi sembrare bellicoso con le altre civiltà all'inizio del gioco. A ciascuno il suo, però.
Solo che ciò può accadere solo in determinate situazioni prevedibili. Ad esempio, puoi dichiarare in sicurezza una città-stato che nessun altro ha scoperto, ed è quasi sempre sicuro dichiarare in una città che non è stata protetta da nessuno. Anche se non dichiari guerra, puoi semplicemente richiedere un lavoratore come tributo, il che non porta mai allo status di guerrafondaia.
@Lawton Ma dichiarare guerra non aumenta le possibilità che le città stato si uniscano in seguito se dichiari guerra a una di loro? Non credo che nessun'altra civiltà che sappia di loro sia un requisito lì. E per chiedere un tributo in genere devono avere un motivo per temerti. All'inizio del gioco, non ce n'è molto di uno?
@Rapida Quell'effetto scatta SOLO nella seconda volta. Le città-stato ti consentono SEMPRE di ottenere un wardec gratuito su una città stato, senza scot. Tutto ciò che accade dopo quella prima guerra inizia a punirti.
Ottengo sempre il monumento gratuito dalle politiche sociali.
#2
+7
Rapida
2013-07-23 23:24:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le mie decisioni all'inizio del gioco si basano solitamente su alcune condizioni: obiettivo di vittoria, risorse nelle vicinanze, tipo di mappa e civiltà.

  • Esploratore : generalmente costruisco uno scout presto su mappe con grandi masse continentali dove la competizione per le prime rovine è più alta. Tenderei anche a costruire esploratori sulle mappe delle isole se giocassi con la Polinesia.

  • Lavoratore : questi possono essere vitali da costruire presto se la tua città si trova in un'area con bassi valori alimentari o bassa produzione. Considero molto importante far crescere il mio capitale in modo da poter lavorare più tessere (producendo così più oro / produzione). La loro importanza dipende anche dal tipo di risorse di lusso e dai miei obiettivi all'inizio del gioco. Se ho del marmo nelle vicinanze, generalmente mi oriento verso le meraviglie, il che significa che ho davvero bisogno di migliorare il marmo e iniziare a costruire miglioramenti per piastrelle di cibo / produzione.

  • Settler : A seconda se sto per un impero alto o largo, posso costruire un colono. Se c'è una posizione ideale nelle vicinanze, ho bisogno di una nuova città per fermare l'espansione di un'IA in un'area pregiata o ho bisogno di accedere alla costa. In genere preferisco costruire un lavoratore prima di qualsiasi colono perché mentre costruisci coloni la tua città non crescerà, il che può essere molto dannoso per i primi valori di oro / produzione.

  • Monumento : a seconda della politica sociale, i monumenti potrebbero valere la pena investire in anticipo.

  • Santuario : se ho un motivo urgente per prendere un credenza pantheon posso affrettare i primi santuari. Ad esempio, se la mia città è costruita su una tundra o ha numerose risorse costiere, può essere saggio affrettare le credenze del pantheon corrispondenti.

  • Unità militari : Se mi trovo adiacente a civiltà aggressive o sto giocando a difficoltà maggiori, darò la priorità a mantenere le unità militari vicino alla mia città. Questo aiuta anche a proteggere i primi lavoratori dai barbari.

  • Barche da pesca : raramente le corro perché non sono riutilizzabili e sono relativamente costose. Tuttavia, ottenere cibo extra in anticipo ti consente di lavorare più tessere, il che può essere molto importante.

  • Unità commerciali : questo è specifico di Brave New World, ma generalmente li costruisco solo quando so che saranno al sicuro dai barbari. Può essere un enorme danno perderli all'inizio del gioco.

Anche le prime tecnologie che ottieni possono cambiare le tue priorità iniziali. Se hai risorse nelle vicinanze che richiedono l'estrazione, puoi ritardare il periodo di tempo in cui puoi costruire santuari o monumenti.

Ovviamente ci sono meraviglie e politiche sociali da tenere a mente. Se ho intenzione di afferrare le piramidi in anticipo, mi concentrerei meno sull'ottenere lavoratori. Se ho intenzione di ottenere il monumento gratuito da Tradition, molto probabilmente eviterò di costruire un monumento.

La tua risposta fornisce una buona panoramica dei potenziali vantaggi delle diverse opzioni, ma sto cercando consigli specifici (motivati) su cosa costruire per primo, secondo e terzo.
@AaronKurtzhals Non credo che ci sia un modo semplice per coprire la miriade di opzioni che possono derivare dalla civiltà, dal tipo di mappa, dalle condizioni di vittoria, dalla difficoltà e simili. Bene, almeno nella misura in cui sarà ottimale ogni volta. Si spera che qualcun altro possa fornire qualcosa di più specifico.
Questo è onestamente probabilmente il più vicino che otterrai senza essere inutile; ogni partita è diversa, con diversi bonus, risorse disponibili, tessere disponibili, concorrenti vicini, ecc., e qualsiasi risposta più specifica sarebbe quasi certamente sbagliata in molte situazioni.
"Se ho intenzione di ottenere il monumento gratuito dalla Tradizione, molto probabilmente eviterò di costruire un monumento." ... come si ottengono le politiche sociali senza il monumento alla cultura?
@Mike In generale, è abbastanza facile ottenere abbastanza per la politica iniziale in Tradition da antiche rovine. Dà +3 cultura nella tua capitale e una volta che avrai che costruirà verso i monumenti gratuiti. Alcuni altri modi per ottenere la cultura iniziale stanno impressionando una città stato culturale uccidendo barbari o bonus di civiltà.
Vale la pena notare che se hai già monumenti, ottieni anfiteatri gratuiti dalla tradizione.
#3
+4
Chris Shigas
2014-07-25 08:44:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per un tipico inizio generico a livello di Principe o multiplayer, vado prima al monumento ed ecco perché:

  1. La tua città può proteggersi all'inizio.
  2. Non hai bisogno di lussi perché la tua felicità dovrebbe essere stabile fino alla tua terza città, inoltre non puoi ancora fare trading.
  3. Con la spinta alla cultura, posso ottenere una politica sociale entro il turno 9. Mi piace andare a Liberty che ti dà un lavoratore in anticipo.
  4. Costruisco prima le fattorie con il lavoratore perché non c'è bisogno di lussi all'inizio
  5. Alla fine, Liberty ti dà un colono e infine ti dà un po 'di felicità in più per calmare il tuo impero in crescita.

Con questa logica, la mia lista di build per la capitale è:

- Monumento
- Scout
- Operaio
- Operaio ( libero con libertà)
- Arciere
- Colono
- Colono (libero con libertà)

Fai boom di tre città e di un impero in crescita. A questo punto, se voglio una religione, andrei a Shrine e Stonehenge.

#4
+3
Tim Fountain
2013-07-24 18:24:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Personalmente, il mio ordine di costruzione è:

  1. Esploratore : vuoi iniziare l'esplorazione il prima possibile per capire il tuo terreno e trovare quelle rovine.

  2. Monumento : vuoi portare avanti quella cultura in modo da poter iniziare a scandire le politiche sociali. Senza questo vanno molto lentamente.

  3. E poi:

    • Un altro Scout”
    • Un lavoratore : se non vado a Liberty, non posso rubarne uno facilmente da una città-stato o ho bisogno di una produzione anticipata perché cerco una delle prime meraviglie
    • Un Santuario - se preferisco una religione primitiva
    • Un ' unità militare - se essere attaccato in anticipo sembra probabile in base alla posizione

Rubare un lavoratore da una città stato all'inizio del gioco è una buona idea se non stai andando a Liberty e puoi farlo, ma tu non puoi farlo finché la Città Stato non costruisce effettivamente un lavoratore, e devi farlo prima che quella Città Stato sia sotto la protezione di un'altra Civ. Quindi ha bisogno di un buon tempismo. Non rubare lavoratori da una città-stato una volta che è sotto protezione o avrai un'influenza diplomatica negativa su tutte le civiltà.

Alcune persone hanno menzionato di ottenere il loro monumento gratuito dalla politica sociale del legalismo. Ricorda che questo ti offre un edificio culturale gratuito, non un monumento gratuito. Se hai già un monumento nella tua capitale quando lo raccogli, ricevi invece un anfiteatro gratuito (una volta scoperti), il che è molto più utile.

#5
+1
Mike
2013-07-24 18:43:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Simile ad altri

  1. Esploratore / Guerriero - Dipende dalle dimensioni della mappa e dalla civiltà con cui sto giocando, se sto giocando con gli Aztechi Ho la cultura per uccidere i barbari, quindi vai sulla giusta strada. Anche su una mappa piccola o standard prendo il guerriero sopra lo scout offensivo.

  2. Monumento - Aiuta a produrre cultura ed espandi i tuoi confini per raggiungere altri praticabili piastrelle

  3. Lavoratore - Per lavorare le tessere ottieni risorse aggiuntive

  4. ACQUISTA Santuario / Guerriero / Arciere - A questo punto del gioco dall'incontro con le città stato e le razzie dei barbari che di solito ho tra 200-250. A seconda se ho incontrato una civiltà ostile (Germania / Dario / Mongoli), allora acquisto un'unità di guerra. Altrimenti il ​​santuario lavorerà verso il pantheon.

5a. Settler - Se la mia città ha almeno pop 3 e sto ancora lavorando alla scrittura. Quindi espando

5b. Ottima biblioteca : ne hai bisogno. A volte modifico anche la mia produzione per far morire di fame la mia gente se penso di essere in una feroce competizione per questo. Con questo sblocco Filosofia per avere accesso all'Oracolo e ad una nuova era. O Iron Working per rivelare Iron sulla mappa. Il che rende leggermente migliore farlo prima del colono.

E ogni volta che ottengo circa 200-250, compro un'unità di guerra.

Ora le politiche sono solitamente le stesse.

  1. Tradizione
  2. Aristocrazia
  3. Libertà
  4. Repubblica
  5. Citenzialità
  6. Regola collettiva / legalismo basato sul numero di città e il tipo di civ. NON ottenere legalismo fino a quando non hai Drama per ottenere anfiteatri gratuiti. Solo i miei due centesimi. Ho fatto bene al livello 5. Non gioco molto più in alto.
#6
  0
Umut
2013-11-27 21:10:57 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Trovo che l'apertura migliore per essere i primi esploratori - molti di loro - 2/3 a seconda delle dimensioni della mappa. Vado ad esplorare il più velocemente possibile poiché in seguito non sarò in grado di esplorare una volta che le civiltà cresceranno nella cultura e trovo le rovine di & delle città stato più velocemente. Lo userò anche per rubare un singolo lavoratore da una città-stato e ottenere un lavoratore extra dalla cittadinanza.

Dopodiché mi concentro immediatamente sui coloni (la città è cresciuta fino a raggiungere le dimensioni 3). L'operaio sta arrivando. Costruirò 3 coloni aggiungendo i lussi.

Una volta trovate tutte le città, ogni città crea prima un monumento diverso dalla capitale. Dopodiché inizio subito la guerra con gli elefanti (Ghandi) piuttosto forti - non faccio mai caserme. Questo mi dà un esercito abbastanza forte all'inizio - e una volta che ne ho 6-7 posso sopraffare qualsiasi civiltà pur avendo un solo cavaliere per conquistare le città una volta che tutte le difese sono state abbattute.

Una volta che ho troppe città - mi concentro prima sulla felicità, poi sui soldi - poi sulla scienza.

Non mi interessa la cultura poiché le culture più importanti sono dopo le ideologie.

Il mio ordine culturale - Onore (cultura barbara) - Libertà - Cittadinanza - Rappresentanza - Disciplina - Casta militare - Commercio - Vagon Trains - ... - Non appena il razionalismo è disponibile Umanesimo e libero pensiero - E ho colpito sull'ideologia dell'ordine al più presto.

Gandhi fornisce costi elevati per le prime forze armate - eppure le altre civiltà sono molto piene di risorse - e una volta che sei in grado di vivere attraverso la strategia ICS è molto molto potente. E personalmente suono solo una mappa dove c'è mt sina o altra fede che genera meraviglia - il che mi dà una religione forte con decime e cose di felicità. Potresti chiamarlo imbroglio, ma ho bisogno di qualche imbroglio in immortal and deity =)

#7
  0
paul gibbons
2015-03-01 02:55:54 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho battuto il gioco su tutti tranne deity (e l'ho battuto due volte su deity in un incontro heads-up).

Vado monumento, perché posso ottenere 3 social in 25 turni poi guerriero - perché Gli scout sono rifiuti a lungo termine, e hai bisogno della protezione delle barbie poi Stonehenge - usando il lavoratore gratuito dalla cittadinanza = tagliare almeno due foreste, poi il granaio, poi il guerriero / colono in un ordine dettato da quante Barbie

questo richiede la ceramica, il calendario , estrazione mineraria, quindi probabilmente scrittura e filosofia per andare per Oracle

una volta ottenute le mie due meraviglie, il mio colono libero, lavoratore libero ... dovrei avere 3 città, due meraviglie e circa 4 unità per turno 45 o giù di lì ...



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...