Domanda:
Perché le guardie di Markarth mi attaccano dopo che ho lasciato il laboratorio di Calcelmo?
Sebastian P.R. Gingter
2012-02-21 14:37:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sto facendo le missioni della gilda dei ladri e sono stato mandato a prendere un libro di traduzioni da Falmer da Calcelmo a Markarth. Ho ucciso il ragno e ho ottenuto la chiave da Calcelmo per entrare nel suo museo Dwemer. Qui va tutto bene finora.

Poi entro nel laboratorio Calcelmos dall'interno del museo Dwemer. Laggiù ci sono guardie magiche che sono ostili e mi attaccano. È anche strano che Lydia, che dovrebbe aiutarmi, continui a dirmi che non dovrei essere lì e si rifiuta di obbedire ai miei comandi.

Dato che ho avuto questo problema già in precedenza e sono tornato a un vecchio salvataggio del gioco che volevo ricontrollare, quindi ne ho uccisi una, due tre e poi sono uscito dal laboratorio e sono tornato al museo. Le guardie erano ancora amichevoli.

Ho quindi attraversato il laboratorio, uccidendo le guardie magiche lungo la mia strada. NON ho ricevuto alcun messaggio di ricompensa mentre lo facevo. Ho copiato il materiale della traduzione di Falmer dalla pietra e sono tornato al museo attraverso il laboratorio.

Ora, dopo aver lasciato il laboratorio ed essere rientrato nel museo, le guardie Markarth sono ostili e mi attaccano. Anche quando ripongo le armi continuano ad attaccarmi: non ho più la possibilità di parlare con loro.

Allora cosa c'è che non va qui? Come posso finire quella missione senza rendere ostili le guardie di Markarth?

Dubito che tu abbia una risposta soddisfacente al "perché", ma puoi lasciare la città per un paio di giorni e saranno di nuovo neutrali.
Sei risposte:
#1
+9
Sebastian P.R. Gingter
2012-02-22 12:47:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ok, nel mio quinto giro attraverso il laboratorio di Calcelmos ho finalmente trovato il motivo.

Proprio nella seconda stanza (entri nel laboratorio, vai un po 'oltre, gira a destra e vai oltre) ce n'è uno Wizard Guard e, purtroppo, una normale guardia di Markarth City. Quando ti individua, ti mette una taglia del valore di 5 (probabilmente perché non dovresti essere lì).

Quando gli parli e cerchi di pagarlo per cancellare la taglia, verrai teletrasportato fuori dal laboratorio. Fortunatamente la taglia è così piccola che puoi convincerlo che è troppo faticoso affrontarti e ti lascia solo.

Dopo non aver ucciso questa guardia, potrei far rimuovere la taglia su qualsiasi altra guardia cittadina dopo aver lasciato il laboratorio e le altre guardie cittadine non saranno ostili.

#2
+2
brymck
2012-02-21 16:23:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Anche se non sono sicuro del motivo per cui le guardie sono ostili - di solito irrompo e basta - c'è una via d'uscita più facile. È possibile, immagino, che l'uccisione di una delle guardie cittadine che è entrata nella stanza con la trascrizione di Falmer abbia provocato le guardie nel museo, anche se non so esattamente cosa sia successo.

Ad ogni modo, una volta ottenuta la trascrizione, basta saltare giù dalla cascata sul balcone del mago (che ha un indicatore di missione, quindi è il percorso di uscita previsto).

Sono appena fuggito dalle guardie dopo aver copiato la trascrizione senza ucciderne nemmeno una. Quindi l'ultima ondata di guardie non è il vero problema.
#3
+2
kegler
2012-09-23 07:55:02 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nella stanza in cui si trova la guardia Markarth c'è una trappola a lama, attivata da una maniglia sul muro. Ho attivato la trappola, la trappola ha ucciso la guardia Markarth e voilà! nessun arresto, nessuna taglia.

#4
+1
user82546
2014-07-15 01:39:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ecco cosa ho imparato. La prima cosa che devi fare è trovare pozioni invisibili, indossare abiti adattati di nascosto e, cosa più importante, trovare la pietra dell'ombra, si trova a sud di riften. Usa questa pietra per diventare invisibile mentre sei in laboratorio. Durante il tuo tempo nel laboratorio ti è permesso uccidere qualsiasi guardia del MAGO ma non solo i soldati Markarth. L'ho fatto iniziando prima con lo schiavo ragno meccanico che combatterà per te. Puoi ottenerlo "rubando" l'asta di controllo del ragno dallo scaffale nella piccola stanza alla tua sinistra quando entri nel laboratorio. Dopo aver ottenuto questa canna puoi controllare il ragno abitante meccanico per attaccare le guardie senza che tu debba interferire. Attenzione però che il ragno è molto debole e verrà distrutto in pochi minuti. Lo faccio anche sgattaiolando mentre uso il tiro con l'arco. In questo modo puoi uccidere le guardie magiche rimanendo sconosciuto. Quindi usa le tue abilità furtive per superare le altre guardie. In questo modo NON sarai attaccato o arrestato quando esci.

#5
  0
user44522
2013-03-23 20:13:55 UTC
view on stackexchange narkive permalink

È un problema tecnico. A me è successo in whiterun dopo aver ucciso il tizio che urla di talos. Ero di nascosto completamente nascosto e non avevo la taglia che solo il viaggio veloce me lo avesse aggiustato.

#6
  0
Caroline
2016-12-27 01:00:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che sia perché devi prima uccidere il ragno.Ma è una ricerca varia e non è nel museo.Dopo di che hanno smesso di attaccarmi.Spero sia stato d'aiuto.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...